Teatro Florencio Sánchez di Paysandú

È un'amicizia destinata a crescere quella tra Curtatone (Mantova) e Paysandú legate da un gemellaggio firmato nel settembre del 2019. La prima iniziativa di questa collaborazione si è svolta sabato sera presso il Teatro Florencio Sánchez della città uruguaiana dove è stato proiettato un programma musicale intitolato "Canto d'amore" registrato presso il Teatro Comunale Giuseppe Verdi di Curtatone e specialmente dedicato agli immigrati italiani. Sotto la direzione del maestro Daniele Anselmi, il concerto ha visto la partecipazione della cantante Giovanna Nocetti insieme alla soprano Valentina Maria Cotrone e il tenore Vitaly Kovalchuc.

Gemellaggio Curtatone Paysandu 2019

Il gemellaggio con la città lombarda è stato possibile grazie al lavoro dell'Associazione Lucana di Paysandú durante un viaggio nel 2019 e che oggi continua a collaborare con le autorità di entrambi i paesi per rafforzare il legame con l'Italia.

"Mandiamo un grande abbraccio musicale alla comunità di Paysandú in questo ponte fraterno che unisce l'Italia e l'Uruguay e che speriamo possa essere l'inizio di una proficua collaborazione" ha dichiarato il sindaco Carlo Bottani durante la presentazione seguito dall'assessore al Turismo Manuel Pignatti: "È un grande piacere sapere che stiamo camminando insieme in questo cammino che pretende rafforzare culture e dare spirito di innovazione e progresso. Oggi ci convoca la musica con le melodie che vibrano dall'Italia all'Uruguay portando passione e ricordi da trasmettere alla comunità di Paysandú".

Durante la serata è intervenuta anche Daniela Ferrari, presidente dell'Istituto Mantovano di Storia Contemporanea che ha ricordato gli "importanti progetti in comune con l'Associazione Lucana"  come la ricerca degli antenati che si sta portando avanti tanto in Italia come in Uruguay.

"Questo è stato il primo passo di uno scambio culturale che sarà molto fruttifero in futuro, ne sono certo". Così ha parlato il governatore di Paysandú Nicolás Olivera al termine dello spettacolo anticipando che la prossima iniziativa sarà replicata con uno show musicale incentrato sulle tradizioni locali e che sarà inviato in Lombardia per continuare a coltivare questa amicizia.

Teatro Verdi Curatatone