Immagine tratta dagli account social di Luna Rossa

Tre giorni possono bastare, i festeggiamenti per il trionfo nella Prada Cup, l'ex finale tra le imbarcazioni sfidanti, sono ormai agli archivi. Luna Rossa torna in acqua per gli allenamenti propedeutici alle finali della Coppa America, al via il prossimo 6 marzo contro i padroni di casa di New Zealand. 

Allenamenti, ma soprattutto test per valutare l'efficacia delle modifiche a timoni e foil testate in vista delle regate decisive. Il tempo a disposizione, del resto, è poco: lunedì bisognerà dichiarare l'assetto da barca per la competizione e una volta fatto, non si potrà più tornare indietro.

L'incognita principale è rappresentata dalle condizioni meteo. Quale sarà il vento nella baia di Auckland fino al 15 marzo? Impossibile stabilirlo con tanto anticipo, anche per quelle vecchie volpi dei padroni di casa. Bisognerà procedere per tentativi, a naso. Come tanto tempo fa.