Gentile Direttore,
Congratulazioni e ben tornato Gente d’Italia. Complimenti per la vostra riapertura a canto della nostra collettivitá. Ci mancava tantissimo quel pezzo di carta che arriva a casa nostra per farti sentire più vicini tra noi e in contatto con la “Madre Patria”. 
Come tantissime volte ho detto, Gente d’Italia  è un punto di riferimento, di collegamento e anche una voce forte che si fa sentire nella collettività con sue notizie, la nostra lingua e i diversi eventi e notizie delle associazioni italiane.
Bentornato Direttore! Cari saluti a Lei e tutta la sua squadra di collaboratori. Carpe Diem!
Cav Mario Mattiussi