Rebic, attaccante del Milan (Depositphotos)

Colpaccio del Milan che nel posticipo domenicale della 24a giornata di campionato supera 2-1 la Roma allo stadio Olimpico e resta a -4 dalla vetta occupata dai cugini dell'Inter. La squadra di Fonseca, invece, scivola al quinto posto a -2 dall'Atalanta e con il Napoli e la Lazio alle spalle.

I rossoneri passano in vantaggio al 43' con il calcio di rigore trasformato da Kessie. Al 50' il pareggio di Veretout, prima della rete di Rebic al minuto 58 che vale tre punti d'oro per l'undici di Pioli.