(foto: Depositphotos).

Athmane Touami, conosciuto nell'ambiente come Tomi Mahraz, è stato fermato a Bari con l'accusa di partecipazione ad organizzazione terroristica. Le successive indagini, condotte dalla Polizia, hanno evidenziato una sua partecipazione agli attentati terroristici del teatro Bataclan ed ai sanguinosi attacchi armati del I, X e XI arrondissement di Parigi del 13 novembre 2015.

Il 36enne è stato ritenuto membro dello Stato Islamico, con una rete, estesa in territorio francese e belga, collegata direttamente a Siria e Nordafrica. L'algerino avrebbe garantito - tramite contatti con i suoi fratelli ed altri sodali del gruppo jihadista - documenti falsi, nonché supporto operativo di vario genere.