Depositphotos

Numeri agghiaccianti in Brasile. Il bilancio delle vittime di coronavirus ha superato quota 330mila: è quanto emerge dai dati esaminati dalla Johns Hopkins University. Dall'inizio della pandemia il Paese ha registrato, di preciso, 330.193 decessi a fronte di quasi 13 milioni (12.953.597 casi) di contagio. Numero davvero spaventosi, se si pensa che il Brasile aveva superato la soglia dei 300mila morti solamente lo scorso 24 marzo.