Depositphotos

L'Italia non ce la fa più. Da Nord a Sud scoppia la protesta di ambulanti, ristoratori e commercianti, ormai alla canna del gas per le restrizioni anti-covid.

Chiedono di riaprire il prima possibile. Chiedono ristori, immediati. Andare avanti è impossibile, insostenibile.

Non sono mancati momenti di tensione. In Campania è stata bloccata l'autostrada Napoli-Caserta, a Roma tafferugli davanti al Parlamento con lanci di fumogeni e bottiglie. Ferito un poliziotto, probabilmente anche dei manifestanti. Blocchi stradali anche a Milano.