Junior Messias del Crotone (Depositphotos)

In una partita senza obiettivi da agguantare il già retrocesso Crotone supera il Verona 2-1 e lascia l'ultimo posto in classifica. Per la squadra allenata da Serse Cosmi sono andati a bersaglio Ounas e Messias, mentre gli scaligeri hanno approfittato di un autogol di Molina.