(foto depositphotos)

Termina in parità, sul risultato di 2-2, il posticipo serale tra Verona e Bologna, gara valida per la 37esima giornata di Serie A. Veneti, che non vincono ormai, da un mese e mezzo, costretti al palo anche stavolta. Eppure per due volte sono andati avanti ma per due volte sono stati raggiunti dagli ospiti. E' stato Faraoni infatti a portare gli scaligeri avanti dopo due minuti. De Silvestri però ha siglato il pari (al 32') peer gli emiliani. Nella ripresa Verona di nuovo in vantaggio grazie al gol di Kalinic al 53', ma nel finale (all'82') i felsinei pareggiano ancora grazie alla zampata vincente di Palacio al 37'. Con un punto per parte, l'Hellas sale a 44 in classifica e consolida il decimo posto, il Bologna si ferma a 41.