Sergio Mattarella (foto: depositphotos)

Sergio Mattarella ribadisce che non intende offrire la sua disponibilità per un nuovo mandato. Il Presidente della Repubblica concluderà la sua esperienza al Colle tra otto mesi, poi potrà finalmente riposarsi. Questo, almeno, è quello che ha detto ai piccoli alunni di una scuola primaria di Roma, a cui ha fatto visita in mattinata.

“Tra otto mesi il mio mandato di presidente termina. Sono vecchio, tra qualche mese potrò riposarmi”, le parole del Capo dello Stato. “Quando mi hanno eletto al Quirinale mi sono preoccupato, sapevo quanto fosse impegnativo il compito. Due cose mi aiutano: i collaboratori molto bravi che ho chiamato e il fatto che in Italia non c’è solo un organo che decide, ma tanti”.

Ai piccoli Mattarella ha ricordato che “siamo tutti uguali” e che “c’è una cosa triste che ce l’ha ricordato in quest’ultimo anno: la pandemia. Portiamo tutti la mascherina: bambini e vecchi come me, ricchi e poveri, maschi e femmine. Tutti, perché questa malattia così grave ci ha ricordato che siamo tutti uguali”.