Completata la mappa del genoma umano (foto: depositphotos)

Straordinario risultato raggiunto in campo scientifico: è stata, infatti, completata la mappa del genoma umano. Il risultato della ricerca, che fa capo al consorzio T2T (Telomere-to-Telomere), è stato pubblicato su BioRxiv, il sito "open source" sostenuto dall'attività filantropica di Mark e Priscilla Zuckerberg, in attesa dell'esame della comunità scientifica.

IDENTIFICATI 3,9 MILIARDI DI PAIA DI BASI
La nuova mappa comprende 3,9 miliardi di paia di basi, contro i 3,2 miliardi della prima sequenza (ottenuta vent'anni fa) e comprende anche l'8% "mancante" del Dna, l'acido nucleico con dati genetici.

SI APRONO NUOVE STRADE PER LA RICERCA
La ricerca spalanca ora la strada alla conoscenza dei singoli cromosomi a un livello di dettaglio mai raggiunto finora, con eventuali ricadute, in prospettiva, in molti campi della medicina, dalla diagnosi alle terapie innovative.