Vincenzo De Luca (foto depositphotos)

Il governatore della Campania Vincenzo De Luca ha detto no al mix di vaccini per la seconda dose, così come invece richiesto dal governo dopo lo stop ad AstraZeneca per gli under 60: “Da oggi (ieri, ndr), non somministreremo più dosi di vaccino a vettori virali, a nessuna fascia di età. Chi ha fatto la prima dose di Astrazeneca sopra i 60 anni, può completare il ciclo con una seconda dose Astrazeneca”. Per i soggetti sotto i 60 anni non si procede alla somministrazione di vaccini diversi dalla prima dose”.