foto depositphotos

A Lequile, nel leccese, un ex direttore di banca in pensione - Giovanni Caramuscio, di 69 anni - è stato ucciso mentre prelevava ad uno sportello bancomat. La vittima ha reagito al tentativo di rapina di Mecaj Paulin, un 31enne albanese, che ha freddato l'uomo con due colpi al torace: il killer è accusato di omicidio, in concorso con un'altra persona in corso di identificazione. I medici e paramedici del 118, accorsi tempestivi sul posto, non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell'uomo. Fondamentali nel corso delle indagini i video delle telecamere di sicurezza e la testimonianza della moglie, che hanno aiutato a rintracciare i malviventi.