martinenghi, nuoto, sport, olimpiadi

Dopo una semifinale chiusa in seconda posizione, l'italiano Martinenghi, non si è fatto sfuggire il terzo gradino del podio nella finale 100 metri rana maschile, conquistando la terza medaglia della giornata. Poco sotto dal suo record nazionale, sotto di 5 centesimi. A vincere il britannico Peaty con un tempo di 57'37'' e medaglia d'argento per Kamminga con 58 secondi netti.