Emergenza Covid, in calo l'Rt nazionale e l'incidenza dei casi in Italia (foto depositphotos)

Sono 4.522 i contagi accertati da coronavirus nelle ultime 24 ore in Italia, con un aumento di oltre 1.400 casi rispetto ai 3.117 emersi il giorno precedenti, a fronte comunque di un significativo aumento di tamponi: 241.890 contro 88.247. Tasso di positività in picchiata (1,9%) e aumento dei decessi contenuto (24 contro 22, tra cui una bimba di appena 11 anni positiva alla variante Delta a Palermo).

Nel consueto bollettino quotidiano diramato dal ministero della Salute sull'andamento dell'epidemia nel paese si indicano pure 2.418 tra dimessi e guariti, per un aumento degli "attualmente positivi" di 2.074 unità rispetto a lunedì. Aumentano significativamente i ricoveri: sette in più in terapia intensiva, 99 negli altri reparti.

Quanto al dato regionale, boom di casi in Veneto (804), davanti a Lombardia (641) e Lazio (543). Poco sotto i 300 nuovi casi l'Emilia Romagna (299) e la Sardegna (282), con focolai concentrati nelle zone di maggior richiamo turistico: una costante che segue il trend anche della scorsa estate.