foto depositphotos

Completata a Singapore la raccolta firme da parte della prima lista candidati Comites Singapore, Italiani in Singapore. www.listacomites.com

Una lista composta di professionisti di settori diversi iniziando dal capolista Massimo Marotta anche esperto Tunnel Director della LTA, quindi Aniello Castellano ITC di una società di cyber security, quindi il Presidente dell'Italian Association - www.italianassociation.com - Omar Bassalti anche Ingegnere Meccanico. Quarto della lista Andrea Santini Tax Advisor & Expert di CVC.com fondo di private equity.

Quinto in lista - altra figura altrettanto importante - l'avvocato del foro di Singapore Marco Notarnicola sesta in lista la prima donna Ludovica Girardo, anche Senior Sales Manager di un'importante società di Import Export con sede a Singapore.

La lista si forma come una sorta di spin-off aperto a candidature esterne, spin-off dell'Italian Association anche un'associazione di emanazione singaporiana ufficialmente aperta nel Aprile del 2015 avendo avuto la stessa la genesi in una sera nel novembre 2012.

Il nuovo Comites di Singapore, sarà uno dei nuovi quattro asiatici che comprendono anche Tokyo, Hong Kong, Shanghai e quindi Singapore la lista Italiani in Singapore, www.listacomites.com, è una lista che ha come target l'inclusione e il consolidamento della frammentata comunità italiana in Singapore.

Puntando a promuovere l'italianità in tutti i suoi aspetti e ovviamente come da legge italiana il Comites svolgerà quelli che sono anche i compiti che gli aspettano, si farà voce della community italiana a Singapore.

Risaputi i compiti e si comporrà di 12 persone, la lista Italiani in Singapore ha 16 candidati una volta a dodici la sì è aperta a candidature spontanee e tra le candidature spontanee possiamo trovare Stefano Mancini, Alberto Costa, Renzo Streglio e Paolo Adragna.

Completano la lista importanti membri come Pierpaolo Messaggio, Gianfranco Scozzi e Joao Casetto rappresentante della comunità Italo Brasiliana in Singapore e gli ultimi candidati Gabriele Gadda e Davide Bonomi.

A Singapore per la prima volta ci sarà il comites che rimarrà in carica cinque anni. Siccome ci si aspetta che il primo sarà una sorta di seeding, i frutti del lavoro si vedranno crescere negli anni anche in collaborazione con le locali associazioni come appunto L'Italian Association e la sua scuola.