Il green pass (foto depositphotos)

Nelle piccole attività del terziario e nel turismo la percentuale i dipendenti ‘sprovvisti’ di green pass si attesta al di sotto del 5%. È quanto emerge da un sondaggio condotto da Confesercenti con SWG su un campione di 500 titolari di PMI con dipendenti. Il 78% degli imprenditori ha confermato di aver controllato – come da linee guida – il certificato già durante la settimana, mentre il restante 22% lo ha fatto oggi. Sette titolari su 10 hanno controllato in prima persona il pass dei dipendenti, mentre il restante 30% ha delegato ad un altro dipendente. Per quanto riguarda i dipendenti sprovvisti di certificato, solo il 20% delle imprese pensa ad una sostituzione, un dato che ci porta a ritenere che i rischi di interruzione di attività siano su livelli minimi.