foto depositphotos

Lo screening settimanale dell'Iss ha riportato un innalzamento dei casi per abitanti che passano da 29 (della settimana precedente) a 34 (della settimana corrente).
Rialzo dell'indice Rt - che ritorna allo stesso valore delle settimane tra il 29 settembre e il 12 ottobre - allo 0,86, in leggero aumento rispetto alla settimana precedente (0,85).
Si aggiunge alle regioni già a rischio moderato delle settimane precedenti (la provincia autonoma di Bolzano, Friuli-Venezia-Giulia e Lombardia) anche la Campania.
Netto calo dei pazienti ospedalizzati in terapia intensiva che scende dal 3,9% a 4,1% - da 370 ricoveri del 12 ottobre a 355 del 19 ottobre - calo anche delle occupazioni mediche da 4,6% a 4,2%.