Duvan Zapata, Atalanta (Depositphotos)

Vittoria in rimonta dell’Atalanta, che batte 5-2 lo Spezia e conquista tre punti pesanti nella corsa alla Champions. Sono gli ospiti a portarsi in vantaggio all’11’ con Nzola, poi il pareggio dei padroni di casa con Pasalic dopo soli 7′. Al 38′ orobici avanti grazie al calcio di rigore trasformata da Zapata, che poco dopo serve l’assist a Pasalic che cala il tris. Nel finale torna al gol anche Muriel, poi Malinovsky serve la cinquina. Nel recupero ancora Nzola a bersaglio: finisce 5-2.