Immobile (Depositphotos)

Missione compiuta per la Lazio, che passa a Mosca contro la Lokomotiv (0-3) e conquista la qualificazione aritmetica al prossimo turno di Europa League. Se ai sedicesimi o direttamente agli ottavi, lo deciderà il prossimo match contro il Galatasaray all'Olimpico. 

Una vittoria, con qualsiasi risultato, garantirebbe alla formazione allenata da Sarri il passaggio del turno da prima del girone e, dunque, il conseguente accesso diretto agli ottavi di finale.

Il match di Mosca si decide nella ripresa e a fare la differenza è la precisione dal dischetto di Immobile, che trasforma entrambi i rigori concessi per falli su Zaccagni e sullo stesso Immobile. Nel finale arriva la terza rete a opera di Pedro.