Bimbi
Depositphotos

Nel giorno in cui, sul fronte sanitario, aumenta la pressione sugli ospedali in numerose regioni italiane, ecco arrivare la rassicurazione circa la "sicurezza e l'efficacia" del vaccino anti-Covid per la fascia di età 5-11 anni.

"Abbiamo esaminato attentamente tutta la documentazione consegnata dall'agenzia europea Ema. Non ci sono elementi di incertezza" ha commentato Nicola Magrini direttore generale dell'agenzia italiana del farmaco (Aifa), intervistato dal Corriere della Sera.

"Nella popolazione di 5-11 anni la vaccinazione ha mostrato un'efficacia nella riduzione delle infezioni sintomatiche da Sars CoV-2 nel 91% rispetto al placebo" ha aggiunto Magrini.

Dicevamo delle regioni con l'incidenza più alta di casi Covid-19: questa settimana al primo posto c'è la Provincia Autonoma di Bolzano con 645,7 contagi per 100mila abitanti. A seguire Friuli Venezia Giulia con 336,3 casi, Veneto con 317,1 e Valle d'Aosta con 309,1 rispetto a una media nazionale a 155.