Zaia

Usa il "pugno duro" il governatore del Veneto contro chi ha scelto di non vaccinarsi contro il Covid. Nel giorno in cui la regione del Nord Est è tornata sopra il preoccupante tetto dei 3mila contagi giornalieri, il presidente della giunta regionale ha tuonato contro chi ha deciso di non immunizzarsi.

E lo ha fatto avvisandoli dalle colonne del quotidiano torinese La Stampa: "Niente più tamponi gratis ai no-vax nelle Asl". Ma anche "no all'obbligo vaccinale, mentre sì al super Green pass" ha argomentato nell'intervista.

Parole decise: "Ci sono le priorità e in questa fase con un'alta circolazione del virus siamo arrivati quasi al collasso dei tamponi per uso diagnostico". Da qui lo stop imposto ai no vax.