Depositphotos

Sara questione di qualche mese ma è "verosimile" che entro il primo semestre del 2022 arrivi la vaccinazione per i bambini da zero a cinque anni. Già si guarda all'immunizzazione dei più piccoli, "con Moderna e Pfizer" - così come annunciato dal presidente Aifa e membro del Cts, Giorgio Palù - che "stanno lavorando per estendere ulteriormente la possibilità di immunizzazione".