Depositphotos

A un giorno dall’apertura delle somministrazioni dei vaccini anti-covid, sono 15mila i bambini tra i 5 e gli 11 anni che hanno fatto la prima dose. Il dato è aggiornato a venerdì mattina e calcolato su una platea complessiva di 3.656.069 minori chiamati a combattere l’epidemia. Le dosi distribuite dalla struttura commissariale sono 1,5 milioni. Altre ne seguiranno a gennaio.

Nel Lazio, prima regione a partire, l’iniezione è stata fatta già a 4mila bambini. In Puglia sono stati 3mila. Più bassi i numeri altrove, specie nelle regioni meridionali.