Depositphotos

Dopo circa 5 mesi giorni dal completamento del ciclo vaccinale, “l’efficacia del vaccino nel prevenire la malattia, sia nella forma sintomatica sia asintomatica, scende dal 71,5% al 30%“. Questo è quanto riportato dall’Iss nel suo ultimo bilancio sui vaccini e la loro efficacia nel tempo. Secondo l’Istituto, però, rimane elevata l’efficacia nel prevenire casi di malattia severa. Prima dei cinque mesi è al 92,7%, mentre cala di poco (solo all’82,2%) in chi completato il ciclo da oltre 150 giorni.