Mario Draghi (foto depositphotos)

Dal presidente del consiglio Mario Draghi parole cariche di commozione per la prematura scomparsa di David Sassoli, presidente del Parlamento Europeo che si è spento nel corso della notte.

“Uomo delle istituzioni, profondo europeista, giornalista appassionato, Sassoli è stato simbolo di equilibrio, umanità, generosità”, è l’incipit della nota di cordoglio firmata dal premier italiano.

“Queste doti gli sono state sempre riconosciute da tutti i colleghi, di ogni collocazione politica e di ogni Paese Ue. Alla moglie, Alessandra Vittorini, ai figli, Livia e Giulio, le condoglianze del governo – conclude Draghi – e mie personali”.