foto: depositphotos

Da Sophia Loren a Julia Roberts, non c’è stella di Hollywood che non si sia sciolta davanti ad una bella pizza fumante. D’altronde stiamo parlando di uno dei simboli dello street food italiano o, per meglio dire, della napoletanità, nel mondo. Di sicuro uno dei piatti del Belpaese più amato in assoluto sulla faccia della Terra.

OGGI SI CELEBRA LA PIZZA E…SANT’ANTONIO ABATE
Ebbene oggi, 17 gennaio si celebra come ogni anno la Giornata Mondiale della Pizza. Una data che non è stata scelta a caso, poiché proprio il 17 gennaio, ricorre la festa di Sant’Antonio Abateprotettore dei fornai e dei pizzaioli e anche un po’ simbolo, se vogliamo, di quella che, fino a prova contraria, è la città che più di tutte rappresenta la pizza nel mondo, non fosse altro per il fatto che lì è stata inventata: Napoli.

LA TRADIZIONE DEI FALO’ DI CAPODIMONTE
La tradizione racconta, infatti, che le famiglie dei pizzaioli partenopei dovevano recarsi a Capodimonte per celebrare il loro santo protettore con un apposito falò (i napoletanissimi “fucarazzi“) porta fortuna.

PATRIMONIO MONDIALE UNESCO
A conferma dell’unicità della pizza, vera ed autentica icona, simbolo della cucina mediterranea, l’Arte stessa della Pizza e dei pizzaioli napoletani è stata dichiarata, di recente, Patrimonio Culturale dell’Umanità dall’Unesco. Ogni maestro che si rispetti, d’altronde, ha i suoi segreti, ma si dice che, oltre all’acqua di Napoli, il vero segreto del celebre “disco” di farina sia la pasta, sottile, con un centimetro e mezzo di cornicione, da stendere con gesti precisi e poi da cuocersi “a bocca di forno“, intorno ai 500°C.

LE INIZIATIVE DELL’AVPN
Quest’anno, comunque, in occasione della festa di Sant’Antuono, l’Avpn (Associazione verace pizza napoletana) ha organizzato una maratona di 24 ore in diretta streaming Facebook e Instagram: dal titolo “vera pizza day“, il giro del mondo in un giorno per raccontare il prodotto italiano più amato. Nel corso della giornata è previsto anche un convegno per fare il punto sulle novità dell’Associazione.

Clicca qui per seguire la diretta web dell’Avpn