(Depositphotos)

La legge elettorale col sistema proporzionale? “Va fatta. Non è antitetica a nulla”. Semmai “lo sbarramento costringerà le piccole forze politiche come la mia, quella di Matteo Renzi, i centristi del mondo cattolico, a trovare una mediazione e un'unità d'intenti".

Lo ha detto, ieri, il governatore della Liguria e vicepresidente di Coraggio Italia Giovanni Toti a Tgcom24. "Leggo che l'amico Matteo Salvini vuole lanciare una federazione che si richiami ai repubblicani americani, benissimo, non è assolutamente dicotomico, non è alternativo al proporzionale. Quello sarà un unico partito.