Mario Draghi (foto Depositphotos)

Il presidente del Consiglio Mario Draghi si dice sicuro che il governo andrà avanti e che condurrà l’Italia fuori dall’ennesima emergenza: dopo il Covid, la guerra tra Russia e Ucraina, con i suoi riflessi su tutto il sistema internazionale

“In un momento pieno di incertezze, di potenziali instabilità, di fragilità interne ed esterne, questo governo di unità nazionale continua a voler governare”, le parole del premier al Corriere della Sera.

“Abbiamo fatto molto e lo abbiamo fatto insieme. L’esecutivo va avanti fino in fondo se riuscirà a fare le cose “che servono al Paese. Non sono stanco, il governo reggerà in aula sulla riforma del fisco e sulla giustizia”.