Foto: @IgorVetushko - Depositphotos

Isolata al San Gerardo di Monza la variante Omicron 4 del Covid, che “non era stata ancora sequenziata in Italia”.

A renderlo noto è il laboratorio di Microbiologia dell’ospedale, diretto dalla dottoressa Annalisa Cavallero. La sottovariante BA.4 è ora al vaglio dell’Organizzazione mondiale della sanità.

“E’ importante trovare con rapidità nuova varianti per improntare al meglio le cure – spiega il direttore generale Silvano Casazza -. Sono orgoglioso del lavoro svolto dal nostro laboratorio, tra i primi in Italia per qualità”.