Thiago Motta, allenatore dello Spezia

UDINESE-SPEZIA 2-3

Lo Spezia centra l’obiettivo salvezza, mettendo al tappeto l’Udinese alla Dacia Arena. Padroni di casa avanti al 26′ con Molina, poi, prima dell’intervallo, i liguri ribaltano il risultato con Verde e Gyasi. A inizio ripresa il tris di Maggiore. Nel recupero Manaj sbaglia un rigore e subito dopo l’Udinese accorcia le distanze con Pablo Maì.

VERONA-TORINO 0-1

Juric non perdona la sua ex squadra. Al Bentegodi passa il Torino, che stende il Verona 1-0. A decidere il match un destro di Brekalo su assist di Vojvoda al minuto 19′. Con questo successo i granata si portano a -2 proprio dagli scaligeri.

ROMA-VENEZIA 1-1

Delude ancora la Roma, che col già retrocesso Venezia pareggia 1-1 nel posticipo del saturday night. Lagunari in vantaggio dopo 1′ con Okerere, poi l’espulsione di Kiyine al 32′. I giallorossi pareggiano al 76′ con Shomurodov.