Si tratta di un pezzo raro e molto prezioso, un violino italiano costruito nel 1758. Il valore sarebbe oltre i 400.000 dollari. Ma è sparito, rubato a Chicago a una violinista, MingHuan Xu. Il furto, con scasso, è avvenuto nella casa della violinista, mentre lei e la sua famiglia stavano dormendo. Ed evidentemente l’obiettivo era proprio il raro strumento. MingHuan Xu ha già offerto una ricompensa di 10.000 dollari a chi darà qualche informazione, mentre Cook County Crime Stoppers ha organizzato la distribuzione di volantini alla popolazione per avere qualsiasi aiuto da parte della popolazione. Soprattutto si sta indagando in quello che è chiamato il ‘secondo mercato’ dove potrebbe avvenire la vendita, o comunque l’offerta del prezioso antico violino. MingHuan Xu è una violinista professionista e direttrice del programma d’archi alla Roosevelt University e nella sua denuncia ha anche rivelato che lo strumento rubato ha un immenso valore culturale, ma anche personale. Realizzato dal famoso liutaio della scuola napoletana Nicolò Gagliano, è stato prestato a MingHuan Xu da uno sponsor privato vent’anni fa.