Studenti e docenti di danza della Troy University, ateneo dell’omonima città dell’Alabama, sono volati in Italia dove si fermeranno fino al 10 luglio. Si tratta di un ritorno perchè una delegazione della Troy University aveva partecipato nel 2017, 2018 e 2019 al DAP Festival, Danza e Arte a Pietrasanta, evento internazionale unico nel suo genere, in quanto unisce danza e musica con le arti visive, tornato senza restrizioni dopo le versioni virtuale del 2020 e limitata del 2021.

“Qualsiasi esperienza all’estero è sempre meravigliosa – ha dichiarato Tori Averett Chair of the Department of Theatre and Dance – ma questa in particolare è un’esperienza molto pratica e coinvolgente. E non si tratta solo di un viaggio, ma si lavora negli specifici settori e ci connette con altri studenti e professionisti provenienti da tutto il mondo”.

Durante le due settimane di permanenza a Pietrasanta il team di studenti della Troy avrà la possibilità di imparare da artisti di fama mondiale con l’opportunità, alla fine, di mostrare tutte le loro abilità. Il legame di Troy University con DAP Festival è iniziato grazia a Adria Ferilli, professoressa italiana all’ateneo nel 2016.