Sono numerosi gli studenti statunitensi che, anche quest’anno, si sono iscritti al 10° bando di concorso Eduitalia promosso dagli Uffici Istruzione dell’Ambasciata Italiana a Washington e dai Consolati Italiani. Il bando di concorso, al quale è stato possibile iscriversi fino a qualche giorno fa, ha coinvolto gli studenti delle High Schools nell’ambito dell‘AP-Italian, programma ritenuto prioritario nella promozione della lingua e cultura italiana negli Stati Uniti. Gli studenti meritevoli saranno premiati con delle borse di studio destinazione Italia nelle more della X Eduitalia Award Ceremony, che si svolgerà all’Ambasciata d’Italia a Washington con i Consolati coinvolti in videocollegamento.

“Ciascuna borsa di studio in Italia – riferisce l’Ambasciatrice italiana negli Usa, Mariangela Zappia – è un’opportunità unica, una valigia piena di sogni per un viaggio in cui gli studenti possono esercitare le loro abilità linguistiche, assorbire il nostro stile di vita, visitare il nostro Paese e diventare Ambasciatori d’Italia di prim’ordine. Cari studenti, l’Italia è pronta ad accogliervi! Siate i benvenuti!”. In attesa di conoscere quanti saranno gli studenti iscritti all’esame AP-Italian 2022, dal 2013 a oggi sono stati 22.413 coloro i quali hanno sostenuto l’esame finale con una media di oltre 400 scuole coinvolte ogni anno.

Il sostegno di Eduitalia, nell’ambito dell’AP, è ritenuto prezioso sia dalle Istituzioni coinvolte sia dagli insegnanti che, con continue testimonianze, ritengono il bando di concorso strumento determinante nell’invogliare gli studenti a iscriversi all’AP-Italian anziché a quello di altre lingue. Sul versante istituzionale, un importante supporto si concretizza con le numerose pubblicazioni negli Stati Uniti della Guida Eduitalia-Study in Italy.

Nel 2022 la Guida è stata pubblicata sui portali e/o sui social network dell‘Ambasciata d’Italia a Washington, dei Consolati a Boston, Chicago, Detroit, Filadelfia, Houston, Los Angeles, Miami, New York, San Francisco, degli Istituti Italiani di Cultura a Chicago, Los Angeles, Miami, San Francisco e Washington.