(foto Depositphotos)

Caro Energia: i ministri delle Finanze dell'Eurozona si sono incontrati, ieri a Bruxelles, per iniziare a discutere di una risposta comune contro i rincari di luce e gas. La Francia sta spingendo per una strategia comune targata Ue come accaduto con la crisi Covid.

Al termine dell’eurogruppo, i ministri delle Finanze si sono dunque impegnati a coordinare le rispettive "misure" contro il caro energia per "preservare le condizioni di concorrenza equa e l'integrità del mercato unico, anche evitando misure fiscali dannose".

"Serve anche un coordinamento stretto delle politiche economiche in senso lato, per affrontare le sfide che abbiamo di fronte", hanno aggiunto i ministri delle Finanze.