Lionel Messi, Argentina (Depositphotos)

Dopo la clamorosa sconfitta contro l'Arabia Saudita, l'Argentina si riscatta nella seconda partita del Mondiale in Qatar. La Seleccion batte 2-0 il Messico e si porta a 3 punti nel Gruppo C, a pari punti con l'Arabia Saudita e a -1 dalla Polonia, che comanda a quota 4; ultimo il Messico a 1.

Finalmente protagonista l'uomo più atteso: Leo Messi. Il fenomeno del Psg porta in vantaggio i suoi al 64', poi nel finale serve l'assist del raddoppio a Enzo Fernandez.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome