Luis Suarez (foto: Depositphotos)

Finale clamoroso nel girone H dei Mondiali di Qatar 2022. A pagarne le spese sono il Ghana ma soprattutto l'Uruguay, vincente nella sfida che sembrava a tutti gli effetti uno spareggio e che invece ha visto tutte e due le squadre tornare a casa, vista la contemporanea vittoria della Corea del Sud.

Gli asiatici, obbligati a vincere contro il Portogallo, erano passati in svantaggio dopo appena 5' grazie a Ricardo Horta e sembravano spacciati. Prima Young-gwon e quindi Hee-chan al 91', su invenzione di Son, hanno ribaltato il risultato facendo volare la nazionale al secondo posto nel girone.

A nulla è servita, dunque, la doppietta arrivata nel primo tempo da parte di De Arrascaeta con il grande contributo di Suarez. A pochi minuti della fine è arrivata la brutta notizia del vantaggio della Corea del Sud che ha gettato nella disperazione i giocatori della Celeste: non è bastato l'assalto finale con qualche polemica per due rigori non dati.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome