Una spaventosa voragine si è aperta all'improvviso nel quartiere Balduina, a Roma, facendo crollare una parte di strada e inghiottendo sei auto. Il gigantesco "buco" si è formato in prossimità di un cantiere, preceduto da un forte boato.

Nessun ferito, ma tanta paura tra i residenti che puntano il dito contro la sindaca Raggi. Il primo cittadino della Capitale, dal canto suo, ha promesso controlli rigorosi: "La prima cosa che faremo è accertare le responsabilità. Il responsabile dovrà pagare".

Alla base del crollo, molto probabilmente, delle infiltrazioni d'acqua che hanno eroso il terreno proprio al di sotto del manto stradale. Alcuni abitanti nei palazzi circostanti hanno denunciato vibrazioni sinistre e perdite d'acqua in concomitanza con l'apertura del cantiere.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome