Cuba

A Bruxelles si celebra l’accordo economico da 18 milioni di euro tra l’Unione Europea e Cuba. “Un’intesa che segna un importante passo avanti tra l’Ue e il Paese centroamericano” ha commentato l'Alto rappresentante per la politica estera e di difesa Federica Mogherini nel corso della conferenza tenuta col ministro degli Esteri di Cuba, Eduardo Rodriguez Parrilla.

Gli obiettivi dell’accordo sono contrastare la proliferazione delle armi di distruzione di massa, potenziare il controllo delle armi convenzionali e soprattutto favorire l’attuazione dell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e il rispetto dei diritti umani. Entro il 2030 il 24% dell'elettricità di Cuba dovrà provenire da fonti di energia rinnovabile.

“Vogliamo costruire un rapporto più stretto basato su un dialogo aperto e franco, sul rispetto reciproco e una cooperazione efficace” ha aggiunto Mogherini.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome