Anche quest’anno l’Istituto italiano di cultura di Osaka rinnova l’appuntamento di novembre con il “Salone dello Studio in Italia”. Si tratta di un’occasione non solo per tutti coloro che sono interessati all’idea di studiare in Italia, ma anche per chi più generalmente ama viaggiare o per chi vuole conoscere meglio il nostro Paese, la sua cultura e le sue città.

Infatti, nelle giornate dell’8 e 9 novembre, si susseguiranno interventi di varia natura, dalle presentazioni delle scuole e dell’ambiente nel quale si trovano, agli interventi di profilo accademico, alle lezioni di prova per imparare a comunicare in italiano. Quest’anno, dopo aver potuto conoscere le scuole e le università venute apposta dall’Italia per incontrare il pubblico giapponese, sarà anche possibile “visitare” le città dove queste si trovano facendo uso della tecnologia VR.

In qualità di Policy Advisor della Fondazione Italia Giappone con sede al Ministero degli Esteri, il dott. Mattia Carlin è lieto che il popolo giapponese abbia questa opportunità di conoscere il nostro Paese. Dalle belle arti, al Rinascimento e a tutto il nostro patrimonio naturalistico e monumentale.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome