Il santuario di San Pio a San Giovanni Rotondo

El Corazon de San Pio. Ecco il tema di una visita molto emozionante e suggestiva in Paraguay. Si tratta della reliquia del cuore di Padre Pio, che si fermerà infatti nel Paese dal 10 al 18 aprile in occasione della commemorazione dei trent’anni della presenza dei frati francescani cappuccini. È dal 10 aprile 1988 che i frati dell’Ordine svolgono la loro opera caritatevole e di preghiera in tutta la nazione sudamericana. Il cuore del santo delle stigmate è la seconda volta che giunge in Sud America e visiterà cappelle, cattedrali, conventi e ospedali delle Arcidiocesi di Asuncion, ma anche le Diocesi di San Lorenzo e di Ciudad del Este.

EMOZIONE E FELICITA’ TRA I FRANCESCANI
Emozione e felicità tra i francescani e tutti i devoti, per l’arrivo del cuore di un santo amatissimo e fortemente venerato. La reliquia arriva poi in un momento particolare, perché oltre ai trent’anni dei frati francescani, ci sono altre importanti ricorrenze:  quest’anno infatti si celebra il mezzo secolo dalla scomparsa di Padre Pio,ma anche il secolo dalla prima apparizione delle stigmate.

LE DICHIARAZIONI DI FRATE PESENTE
“Che la reliquia del suo cuore venga a visitarci – ha detto il frate cappuccino Valentin Pesente – e arriverà con il volere di Dio, nel giorno del nostro anniversario, il 10 aprile. Tutto ciò lo avvertiamo come un regalo del Signore e una ulteriore prova della vicinanza e dell’amore di San Pio per quello che stiamo facendo. La nostra speranza è che la settimana che passerà con noi, visitando ognuno dei nostri conventi, sia una benedizione che ci aiuti a consolidare la nostra presenza cappuccina e il nostro impegno al servizio della Chiesa e di coloro i quali maggiormente ne hanno bisogno”.

MESSE IN TUTTO IL PAESE
L’arrivo del cuore di Padre Pio e la sua partenza, saranno accompagnati da una processione dei frati cappuccini e durante la permanenza della reliquia, in tutte le chiese del Paraguay, grandi e piccole, verranno celebrate delle Messe.

Sandra Echenique