Tragedia a Palinuro, bimba di 4 anni precipita in un dirupo e finisce in mare. Inutili i soccorsi. La piccola è morta (foto di repertorio)

Dramma a Santa Lucia di Uzzano, località non lontana da Montecatini Terme, in Toscana: una bambina di tre anni e mezzo è morta sul colpo dopo essere stata investita da un'auto. L'episodio si è verificato ieri sera, sulla strada statale Lucchese, e la dinamica è al vaglio degli inquirenti.

Secondo quanto accertato dai carabinieri di Pescia, la bambina è stata travolta mentre attraversava la strada insieme alla mamma in un punto non segnato dalle strisce pedonali. A investirla è stata una Fiat Panda guidata da un 72enne, ma le responsabilità non sarebbero da imputare a lui.

L'uomo, infatti, si era fermato per consentire il passaggio della piccola e della madre, ma la sua autovettura è stata spinta in avanti da una Chevrolet Cruze guidata da un 23enne che lo ha tamponato ad altissime velocità, spingendola in avanti.

La bimba è deceduta per le ferite riportate, nonostante i disperati tentativi di rianimazione. In gravi condizioni la madre, di 42 anni, ricoverata in codice rosso al pronto soccorso dell'ospedale San Jacopo di Pistoia.