E’ stata una notte di festa per i napoletani, tra fuochi d’artificio, caroselli, tuffi nelle fontane cittadine e lacrime di gioia. L’impresa di Torino, col gol di Koulibaly alla Juventus all’ultimo minuto che ha riaperto clamorosamente la festa scudetto, ha acceso gli entusiasmi di tutta la città.

In 20mila si sono recati all’aeroporto alle 3 di notte per accogliere la squadra di ritorno dallo Juventus Stadium. Bagno di folla per l’autobus azzurro, che ha impiegato oltre un’ora a percorrere il breve tratto di strada dallo scalo di Capodichino alla tangenziale.

Festa grande anche a Castelvolturno, sede del centro sportivo azzurro, dove un gruppetto di tifosi ha aspettato il rientro della squadra. Grande euforia, intanto, in tutta la città. Ora c’è solo un punto tra Juventus e Napoli e gli azzurri puntano al sorpasso già nel prossimo fine settimana. Non succede, ma se succede, altro che fuochi d’artificio…

Ed ecco invece la colorita esultanza di un gruppo di attempate tifose, indubbiamente molto appassionate: