Marc Marquez su Honda

Spettacolo ed emozioni ad Assen, dove va in scena il Gran Premio di MotoGP più entusiasmante, avvincente e incerto di questo primo scorcio di campionato. Vince Marquez davanti a Rins e Vinales, delusione invece per il quarto posto di Dovizioso e per il quinto di Rossi. Un successo che consente allo spagnolo della Honda di allungare ulteriormente in classifica generale: ora è a +41 su Valentino e a +61 sul ‘Dovi’.

Serie di sorpassi, fughe, duelli, allunghi e rimonte sullo storico tracciato olandese, dal primo all’ultimo giro. Prima prova a scappar via Lorenzo, quindi Marquez, poi Dovizioso si prende la vetta, seguito da Vinales. Ma alla fine vince Marc, rimasto miracolosamente in pista al giro 15 a un passo dalla caduta e bravo a staccar tutti nel finale.

Alle spalle di Dovizioso e Rossi, sesta piazza per Crutchlow davanti a un Lorenzo in calo, quindi Zarco, Bautista e Miller, con Iannone retrocesso in undicesima posizione a causa di una penalità di due secondi.