Terremoto in Indonesia, migliaia di turisti in fuga

Sono migliaia i turisti che, dopo il violento terremoto che ieri ha colpito Lombok, in Indonesia, stanno facendo le valigie per lasciare al più presto l'isola, dove il forte sisma ha provocato oltre 140 vittime.

MOLTI E INGENTI I DANNI AGLI EDIFICI
Molti e ingenti i danni agli edifici, alcuni dei quali sono crollati. Evacuati gli hotel, frequentati principalmente da turisti occidentali attratti dalle spiagge bianche e dalla barriera corallina. Panico tra le persone, riversatesi immediatamente in strada.

RIENTRATO L'ALLARME TZUNAMI
Alcune compagnie, tra cui Air Asia e Garuda, hanno subito annunciato voli extra per cercare di soddisfare le richieste di tutti quelli che intendono ritornare a casa. La scossa si è sentita fino a Bali: anche lì non sono mancati danni alle strutture. Rientrato l'allarme tzunami.

-------------------------------

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome