Il ponte di Genova crollato

Dunque, Autostrade per l’Italia ha deciso di destinare, al momento, mezzo miliardo di euro a favore degli interventi per Genova. Lo ha annunciato l’ad della società Giovanni Castellucci.

“Ci auguriamo che le autorizzazioni possano arrivare velocemente”, ha detto l’amministratore. Castellucci ha espresso “grande tristezza e il cordoglio e la vicinanza alle vittime”.

“Non siamo stati capaci di far sentire vicinanza alla città e di questo mi scuso, mi scuso profondamente”, ha detto Castellucci. Autostrade ha poi annunciato di “aver sviluppato un progetto che ci permetterà di concludere in 8 mesi la demolizione e la ricostruzione del ponte che “sarà in acciaio e avrà minore impatto sul territorio”.