Foto Depositphotos

Tragedia ieri sera a Torino. Un giovane di 29 anni, Alvaro Grosswieler, studente del Politecnico di origini boliviane, è morto per un drammatico incidente all’interno della stazione della metropolitana di corso Dante.

Il 29enne, secondo quanto raccontato da alcuni amici e testimoni, è scivolato dalle scale mobili della metro ed è precipitato al piano di sotto: si sarebbe seduto sulla guida della scala mobile e avrebbe perso l’equilibrio.

Inutili i soccorsi, chiamati tempestivamente dal gruppo di amici che erano con lui. Sono intervenuti medici e infermieri del 118 che hanno provato a rianimare il giovane, senza successo. Il 29enne si stava recando a una festa assieme ad alcuni amici.