Piazza San Carlo, il cuore di Torino (foto Depositphotos)

Quattro i condannati per omicidio preterintenzionale della "Banda dello Spray".

Giovanissimi di origine marocchina, accusati di avere scatenato il panico in Piazza San Carlo - a Torino - la sera del 3 giugno 2017, in occasione della proiezione su maxi schermo della finale di Champions League tra Juventus e Real Madrid, spargendo spray urticante tra la folla.

In Piazza ci furono 1.672 feriti e, in seguito, morirono due donne per le lesioni riportate.