(foto depositphotos)

Un cittadino 42enne romeno residente a Verona è ricoverato in condizioni gravissime al Centro Ustioni dell'ospedale di Borgo Trento dopo essere stato arso vivo al termine di una brutale aggressione presso la stazione Villafranca di Verona.

L'uomo è stato trovato in fin di vita questa mattina dal macchinista di un treno in arrivo nella stazione: privo di conoscenza, è stato soccorso dal 118 e trasportato d'urgenza all'ospedale di Borgo Trento.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci qui il tuo nome