Lautaro Martinez (Depositphotos)

L'Inter si riporta a -1 dalla Juventus sbancando senza eccessivi problemi il campo di un Torino allo sbando. Finisce 3-0 per la squadra di Conte su quella di Mazzarri: a segno Lautaro e De Vrij nel primo tempo, Lukaku nella ripresa.

I granata perdono subito Belotti per infortunio e al 12' si ritrovano sotto, con Vecino che imbecca Lautaro di testa per il più classico dei gol in contropiede. Al 32' il raddoppio: traversone di Biraghi, irrompe De Vrij e trova la rete.

Nella ripresa il Toro ci prova, ma subisce la terza rete al 10' a opera di Lukaku. Finale amaro per la formazione granata, col pubblico che fischia e contesta l'operato della squadra di Mazzarri e della società di Cairo.